Ingredienti


Tutti gli ingredienti del mio gelato artigianale.

Tutti gli ingredienti del mio gelato artigianale. Ingredienti pregiati, naturali e biologici, che raccontano la storia del territorio d’origine. Ogni ingrediente è utilizzato sfruttando le sue qualità uniche ed è esaltato dall’abbinamento con altri ingredienti eccellenti, per raggiungere un mix armonico e irripetibile.

Aceto Balsamico di Modena

Aceto Balsamico di Modena

Conosciuto già dai Romani e da sempre legato alla cultura e alla storia di Modena, l’Aceto Balsamico di Modena è oggi esportato in 120 Paesi. E’ ricavato da mosti d’uva fermentati, con aggiunta di aceto invecchiato e aceto di vino, e affinato in legno. Si distingue per il profumo delicato, persistente, di gradevole e armonica acidità, per il colore bruno intenso, per l’odore acetico con eventuali note legnose e per il sapore agrodolce ed equilibrato. Nel 2009 l’Aceto Balsamico di Modena è stato registrato come IGP dall’Unione Europea.

Acqua Minerale Naturale Plose Di Alta Montagna

Acqua Minerale Naturale Plose Di Alta Montagna

L’acqua minerale minimamente mineralizzata Plose, oltre avere un residuo fisso di soli 22 mg/l, una durezza bassissima, un valore minimo di sodio, è quasi priva di nitrati e completamente assente di nitriti. Inoltre è naturalmente ricca di Ossigeno: ben 9,4 mg/l. Il suo pH di 6,6 è identico a quello dello spazio intracellulare umano: questo valore risulta ideale perché favorisce il continuo scambio dell’acqua cellulare. L’insieme di queste caratteristiche fanno di Acqua Plose un vero elisir della vita. Solo le migliori aziende sono nostri Partner.


Ananas

Ananas

L'Ananas è una pianta che già Maya, Atzechi e Incas conoscevano e coltivavano. Agli inizi del 1700 la coltivazione in serra dell'Ananas prese campo in Europa. Gli Ananas freschi sono disponibili sul mercato in qualsiasi momento dell'anno; per ottenere questo i frutti vengono raccolti anticipatamente, per cui sapore e odore sono molto diversi da quelli del frutto maturato sulla pianta: sembra infatti che il contenuto di zucchero nell'Ananas possa raddoppiare in una sola notte. L'ananas va servito fresco, magari aromatizzato con un liquore tipo maraschino o con del rum. Nelle ricette più sofisticate l'Ananas viene associato a carni grasse, al pollame e alle insalate.

Arancia Siciliana

Arancia Siciliana

La definizione Arancia rossa di Sicilia (IGP) è usata per individuare alcune varietà di arance a Indicazione geografica protetta (IGP) coltivate in numerosi centri delle province di Catania, Enna, Ragusa e Siracusa. La denominazione IGP riconosce come arance rosse di Sicilia tre varietà in particolare: Tarocco, Moro e sanguinello. Queste arance sono uniche al mondo grazie alle condizioni climatiche offerte dall’attivo Vulcano Etna che ne corregge la pigmentazione. Le arance rosse hanno uno straordinario potere benefico oltre allo straordinario e gradevole gusto.


Bacca Di Vaniglia Gran Cru Mauritius

Bacca Di Vaniglia Gran Cru Mauritius

La leggenda narra che Montezuma offrì a Cortes, il conquistatore del Messico, una bevanda profumata dal gusto un po’ particolare: si trattava di cioccolato profumato alla vaniglia. All’inizio del XVI secolo la vaniglia fu importata in Spagna ma solo nel 1602 un farmacista suggerì il suo utilizzo come aroma. La Vaniglia è una spezia ricavata dal baccello di una liana erbacea appartenente alla famiglia delle Orchidaceae. Il frutto maturo è completamente inodore, il suo inconfondibile e pregiato profumo lo acquisisce restando sulla pianta e subendo un processo di fermentazione. La vaniglia si usa soprattutto in pasticceria per la preparazione di dolci, di gelati, torte, creme, liquori. Nella cucina orientale e africana anche in piatti salati. La vaniglia è molto utilizzata anche nell'industria cosmetica e farmaceutica.

Banana

Banana

La banana è ricchissima in vitamine del gruppo B e potassio. Sembra essere il frutto più consumato al mondo, grazie alle sue proprietà benefiche ed al suo sapore caratteristico. Tutti noi conosciamo la banana come un ingrediente della cucina naturale ma pochi sanno delle sue innumerevoli proprietà nutritive e curative. La banana è il frutto del banano, le cui varietà più note sono: la musa sapientium, la musa cavendishii e la musa paradisiaca. Fra le tre quella “paradisiaca” ha meno zuccheri ed è più ricca di amido, caratteristiche che la rendono adatta ad essere trasformata in farina. La polpa zuccherosa della banana è molto nutriente ed ha un notevole potere saziante. Si presta a diversi utilizzi culinari e non, può essere mangiata fresca, ridotta in purea, essiccata, frullata o la si può assaporare in una delle moltissime specialità dolciarie.


Cacao Cru Arriba Dell’ecuador

Cacao Cru Arriba Dell’ecuador

Il cacao Arriba Nacional è una varietà di cacao originaria dell’Ecuador, apprezzata e conosciuta per le sue caratteristiche di aromaticità. La dicitura “Cru” indica che il cioccolato è prodotto con una sola varietà di cacao, a tutela dei consumatori e dei produttori al Sud del Mondo. E’ un cacao con note di nocciola, banana ed agrumi. Fresco e delicato.

Cacao Cru Sambirano del Madagascar

Cacao Cru Sambirano del Madagascar

Il cioccolato monorigine del Madagascar si distingue per la dolcezza prorompente, l’aroma floreale e fruttato di frutti rossi, rotondità e persistenza. Nella splendida isola di Madagascar nell’Oceano Indiano, la ricchezza dei terreni attorno al fiume Sambirano e il suo clima straordinario, creano un luogo ideale per poter dar vita a delle piantagioni delle qualità di cacao Criollo e Trinitario. Il cioccolato Sambirano Madagascar contiene solo il cacao (partendo direttamente dalla fava e non dalla massa) e lo zucchero di canna, per lasciare spazio ad un cioccolato con un lieve tocco di acidità e spiccate note di frutti rossi. Un cioccolato dolce e rotondo, di grande persistenza.


Cacao in Polvere

Cacao in Polvere

Il cacao è un albero tropicale il cui habitat naturale risiede nello strato inferiore della foresta pluviale. Il cacao fornisce 2 raccolti l’anno, prima e dopo la stagione delle piogge. Le fave di cacao crude vengono tostate, successivamente vengono separate la buccia e la granella. La granella poi viene raffinata, in vari passaggi. Il cacao in polvere ottenuto dalla macinatura mantiene tutte le note olfattive e sensoriali del cacao originale grazie a processi a basse temperature e a pochissimi cicli di lavorazione.

Cannella Del Madagascar

Cannella Del Madagascar

La cannella del Madagascar è dotata di un aroma profumato, dolce, leggermente piccante con note d’agrumi che le conferiscono un piccolo tocco di freschezza. La cannella in bastoncini è utilizzata in cucina come spezia e sostanza aromatica. La cannella macinata ha un sapore più forte rispetto a quello della cannella in bastoncini, ma il sapore si esaurisce più velocemente. La cannella vanta una storia millenaria, si trovano già riferimenti nella Cina del 2700 a.c. ; era anche utilizzata dagli antichi Egizi e citata nel mondo greco e latino. Aldilà dell'impiego culinario, la cannella oggi viene usata in fitoterapia, in medicina Ayurvedica e in quella tradizionale cinese. Oggi la cannella viene usata per preparazioni prevalentemente dolci, torte, biscotti, frutta, caramelle e creme. Molte bevande sono caratterizzate dall'aroma speziato della cannella, ad esempio vin brulé, sangria, liquori e punch. Nella cucina orientale è facile trovare una nota di cannella nei piatti di carne o nelle salse salate.


Cannella Dell’indonesia

Cannella Dell’indonesia

La cannella d’Indonesia è riconosciuta per il suo aroma caratteristico, fortemente profumato. I bastoncini sono spessi e molto meno friabili rispetto a quelli della cannella del Madagascar. La cannella in bastoncini è utilizzata in cucina come spezia e sostanza aromatica. La cannella macinata ha un sapore più forte rispetto a quello della cannella in bastoncini, ma il sapore si esaurisce più velocemente. La cannella vanta una storia millenaria, si trovano già riferimenti nella Cina del 2700 a.c. ; era anche utilizzata dagli antichi Egizi e citata nel mondo greco e latino. Aldilà dell'impiego culinario, la cannella oggi viene usata in fitoterapia, in medicina Ayurvedica e in quella tradizionale cinese. Oggi la cannella viene usata per preparazioni prevalentemente dolci, torte, biscotti, frutta, caramelle e creme. Molte bevande sono caratterizzate dall'aroma speziato della cannella, ad esempio vin brulé, sangria, liquori e punch. Nella cucina orientale è facile trovare una nota di cannella nei piatti di carne o nelle salse salate.

Cioccolato Bianco

Cioccolato Bianco

Il cioccolato bianco è stato introdotto in Svizzera pochi anni dopo la prima guerra mondiale. Le prime barrette di questo cioccolato vengono prodotte nel 1930 dalla Nestlé per una caramella, che diventerà Nestlé Galak nel 1967. Il cioccolato bianco è ottenuto da burro di cacao, zucchero, latte o prodotti derivati dal latte. Ha un sapore dolce e piacevole e viene spesso utilizzato per preparare mousse, panna cotta e altri gustosi dessert. Il cioccolato bianco fa della dolcezza e della burrosità il suo elemento caratterizzante. È l’unico cioccolato non amaro, quindi di solito molto gradito dai bambini.


Cioccolato Fondente 75% Cru Criollo Puertofino Del Venezuela

Cioccolato Fondente 75% Cru Criollo Puertofino Del Venezuela

Il cioccolato extra-fondente si distingue fondente perché contiene una percentuale di cacao che può superare addirittura il 70% del peso. Viene prodotto utilizzando solo cacao e zucchero di canna ed ha un’armonia complessa di note di caramello, tabacco, noci papaya, sottobosco e datteri. Di altissima qualità questo cioccolato è particolarmente adatto per essere consumato in tavolette. La varietà di cacao Criollo rappresenta solo lo 0.001% delle coltivazioni di cacao in tutto il mondo. È in assoluto la varietà di cacao più delicata da coltivare ma solo perché è una varietà estremamente pura.

Confettura Artigianale Di Amarene

Confettura Artigianale Di Amarene

Le confetture artigianali di Amarene che utilizzo nei miei gelati sono fatte in casa e contengono solo amarene e zucchero di canna grezzo, senza acidi, pectine, gelatine, coloranti o conservanti. L’albero dell’amarena (Prunus ceranus) è parente stretto del ciliegio ed è noto anche come visciolo o amarasco. Originario dell’Asia Minore, produce frutti dal sapore agrodolce ma molto gustosi, che rappresentano un vero e proprio toccasana per la nostra salute. L’amarena presenta una grande concentrazione di bioflavonoidi e antociani, i quali, oltre a conferirle l’acceso colore rosso, che agiscono positivamente sul circolo sanguigno.


Confettura Artigianale Di Fragole

Confettura Artigianale Di Fragole

Le confetture artigianali utilizzate nei miei gelati sono rigorosamente fatte in casa. La fragola appartiene alla famiglia delle Rosacee; questo frutto è caratterizzato da un intenso profumo e un sapore dolce. La fragola possiede moltissime virtù salutari: un altissimo potere antiossidante e un ricco contenuto di vitamina C rispetto agli agrumi.

Confettura Artigianale Di Lamponi

Confettura Artigianale Di Lamponi

Le confetture artigianali utilizzate nei miei gelati sono rigorosamente fatte in casa. La Confettura di Lamponi viene prodotta in modo tradizionale ed artigianale solo con frutta fresca selezionata, non contiene né conservanti, né coloranti, né addensanti. È preparata solo con lamponi freschissimi e zucchero. Oltre al gusto straordinario i lamponi hanno molte proprietà tra le quali: antinfiammatorio delle vie respiratore, antiossidante, depurativo dell’organismo e rinfrescante.


Confettura Di Limone E Menta

Confettura Di Limone E Menta

La confettura di Limone e menta che utilizzo nei miei gelati è un prodotto preparato in casa con la massima cura. Per la produzione di questa originale ma gustosissima marmellata vengono utilizzati limoni freschi di Sorrento certificati IGP : le caratteristiche e la qualità di questi limoni sono esaltate sia dal microclima della Penisola Sorrentina, e anche dalle particolari tecniche di coltivazione delle piante, nel periodo invernale vengono anche coperte dalle famose "pagliarelle", che appoggiate ai pergolati di pali di castagno coprono le chiome delle piante, al fine di proteggerle soprattutto dal freddo e dal vento, e per conseguire anche un ritardo della maturazione dei frutti.

Confettura Di Pomodorini e Basilico

Confettura Di Pomodorini e Basilico

Per i miei gelati ho scelto una delle migliori confetture, preparata artigianalmente in casa. La marmellata di pomodori viene preparata raccogliendo i pomodori tagliati in una casseruola e cospargendoli di zucchero e succo di limone; il composto viene poi cotto una prima volta, setacciato e nuovamente cotto insieme ad altri ingredienti che variano da ricetta a ricetta. L’Italia è il maggior produttore europeo di pomodoro. In particolare in Campania il pomodoro non è solo un prodotto della terra, ma una vera e propria gloria alimentare e si può definire un vero e proprio simbolo.


Crema di Gorgonzola

Crema di Gorgonzola

La crema di gorgonzola che impiego nei miei gelati è fatta in casa, utilizzando il miglior Gorgonzola. Il gorgonzola è un prodotto italiano DOP; è un formaggio assai antico, alcuni affermano che il gorgonzola sarebbe stato fatto per la prima volta, nella località omonima alle porte di Milano, nell’anno di grazia 879. E’ un formaggio a pasta cruda di colore bianco paglierino, le cui screziature verdi sono dovute al processo di erborinatura, cioè alla formazione di muffe. Si presenta quindi cremoso e morbido con sapore particolare e caratteristico, leggermente piccante il tipo dolce, sapore più deciso e forte il tipo piccante la cui pasta risulta più erborinata, consistente e friabile.

Crema Di Pistacchio

Crema Di Pistacchio

La crema di pistacchio che utilizzo nei miei gelati è una salsa fatta in casa con un sapiente mix di pistacchi non salati della Sicilia, della Turchia e dell’Iran per raggiungere un perfetto equilibrio di gusti. Le principali coltivazioni di pistacchio si trovano in Iran, in Turchia e in Italia, in particolare in Sicilia. Solo ogni due anni gli alberi danno il frutto, e per questo motivo le piantagioni vengono fatte in tempi e luoghi differenti, in modo da poter avere un raccolto costante ogni anno. La raccolta deve essere fatta a mano perchè il terreno accidentato sul quale crescono non permette l'utilizzo di macchine.


Fragola Italiana

Fragola Italiana

La fragola appartiene alla famiglia delle Rosacee; è nata in Francia ed ha origini molto antiche: la prima varietà coltivata risale agli inizi del Settecento ma era conosciuto già all'epoca dei Romani che per il profumo la chiamavano "fragrans". Questo frutto è caratterizzato da un intenso profumo e un sapore dolce. La fragola possiede moltissime virtù salutari: innanzitutto ha un altissimo potere antiossidante che supera di 20 volte quello di altri alimenti e un ricco contenuto di vitamina C rispetto agli agrumi. Si consumano fresche, al naturale condite con limone, zucchero, panna o gelato, vino o in macedonia. In pasticceria vengono utilizzate per guarnire dolci, crostate, per fare marmellate, gelatine, sciroppi e gelati. Può essere usata nella preparazione di risotti e salse agrodolci.

Frutta Della Passione

Frutta Della Passione

Il frutto della passione o maracujà appartiene alla famiglia delle Passifloracee ed è originario del Brasile. Ha una polpa particolarmente profumata, composta principalmente da acqua ed è ricco di vitamina C, carotenoidi, ferro, fibre alimentari e potassio. Più che per il frutto in sé, la maracujà è nota per il succo ricavato dalla sua polpa, che aggiunto a cocktail o ad altre bevande ne migliora in modo inconfondibile l'aroma ed il sapore. Il frutto fresco, particolarmente digeribile, è destinato anche alla preparazione di marmellate, salse e dessert, liquori e bevande alcoliche.


Grand Marnier

Grand Marnier

Grand Marnier è un marchio di liquore creato nel 1880 a Neauphle-le-Château (dipartimento dello Yvelines in Francia) da Louis-Alexandre Marnier-Lapostolle. Il Grand Marnier, uno dei liquori più conosciuti al mondo, è una miscela composta da vari cognac, essenze d'arancia ed altri ingredienti. Contiene il 40% di alcool (vol.), è prodotto in molte varietà, che possono essere consumate senza ghiaccio, senza acqua o in cocktail. Il colpo di genio di Marnier avvenne nel 1880 quando combinò, dopo anni di sperimentazioni, un giovane cognac con l’essenza d’arance caraibica, e con l’aggiunta di sciroppo. Il risultato, con una breve maturazione in botte che fondeva i componenti, piacque tanto al famoso hotelier César Ritz, il quale coniò per l’amico il nome con cui questo liquore è conosciuto oggi.

Granella Di Cioccolato Fondente 56% Arriba Dell’ecuador

Granella Di Cioccolato Fondente 56% Arriba Dell’ecuador

Il cacao Arriba Nacional è una varietà di cacao originaria dell’Ecuador, apprezzata e conosciuta per le sue caratteristiche di aromaticità. La dicitura “Cru” indica che il cioccolato è prodotto con una sola varietà di cacao, a tutela dei consumatori e dei produttori al Sud del Mondo. E’ un cacao con note di nocciola, banana ed agrumi. Fresco e delicato.


Grue Di Cacao

Grue Di Cacao

Il cacao è un albero tropicale il cui habitat naturale risiede nello strato inferiore della foresta pluviale. Il cacao fornisce 2 raccolti l’anno, prima e dopo la stagione delle piogge. Le fave di cacao crude vengono tostate, successivamente vengono separate la buccia e la granella. Il grue di cacao consiste proprio in fave di cacao tostate e spezzettate. E’ quindi la base del cioccolato. Il grue di cacao aggiunge una consistenza croccante ed un forte sapore di cioccolato ai biscotti e ai gelati e si utilizza cosparso semplicemente sopra una mousse al cioccolato.

Kiwi Italiani

Kiwi Italiani

In alimentazione per kiwi si intende un frutto esotico (più precisamente una "bacca") prodotto da un genere di "liane" tipiche dell'Asia orientale. In Italia, le due varietà commercializzate con buona diffusione sul territorio sono il kiwi VERDE ed il kiwi ORO. Le differenze consistono nella forma, nel colore della polpa e nella buccia. Sebbene il kiwi sia un frutto originariamente asiatico, già a partire dai primi del '900 fu importato in altri continenti e nazioni che ne hanno successivamente avviato la coltivazione. In Italia arrivò solo alla fine del XX° secolo ma ebbe un grande successo. Il kiwi con il suo elevato apporto di acqua, di antiossidanti e di potassio si utilizza con duttilità in diversi tipi di regimi alimentari. In cucina il kiwi trova grande utilizzo non solo come ingrediente per macedonie e frullati, ma anche per primi gustosi e sani, ad esempio nel risotto al kiwi.


Latte di Bufala Laziale

Latte di Bufala Laziale

Il latte di bufala al gusto si presenta dolce ed alla vista di colore bianco opaco. E' un prodotto molto antico che risale ai primi tentativi umani d'allevamento animale. In Italia, il latte di bufala viene prodotto abbondantemente nelle regioni meridionali, in particolare in Campania e nell'agro pontino. Rispetto al derivato vaccino, il latte di bufala possiede caratteristiche chimiche ed organolettiche differenti; ha una sostanza secca maggiore (grassi, proteine e tutto ciò che non è acqua) che gli conferisce una resa casearia maggiore dell'80%. Inoltre, rispetto al prodotto di altri animali, nel latte di Bufala sono presenti maggiori concentrazioni di “lattobacilli”. L'attività enzimatica di questi batteri è responsabile del sapore caratteristico di questo latte.

Latte Fresco Bio Microfiltrato Garantito Italiano

Latte Fresco Bio Microfiltrato Garantito Italiano

Questo latte è presente in tutti i miei gelati ed è garanzia dell’altissima qualità dei miei prodotti. Stiamo parlando di un latte sottoposto a una filtrazione in grado di eliminare il 99,9% della flora microbica originaria, lasciando inalterati i principi nutritivi e le caratteristiche organolettiche. Il latte fresco tradizionale viene sottoposto a varie fasi di pastorizzazione. Il latte mircofiltrato, prima di subire il trattamento termico, viene fatto passare attraverso una membrana che possiede fori microscopici, in grado di far passare i principi nutritivi ma di trattenere la grande maggioranza dei batteri naturalmente presenti nel latte. Il grasso e la parte rimanente del latte vengono poi pastorizzati separatamente. In questo modo il latte possiede una carica batterica inferiore rispetto al latte pastorizzato e può quindi conservare più a lungo le sue caratteristiche naturali.


Limone di Sorrento IGP

Limone di Sorrento IGP

Botanicamente il Limone di Sorrento è un ecotipo locale della specie Citrus Limon (limone comune) noto come Limone di Massa oppure come Ovale di Sorrento. E’ un prodotto di altissima qualità ed è coltivato nel territorio dei comuni di: Massa Lubrense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Vico Equense, oltre che nei comuni di Capri ed Anacapri nell'isola di Capri. Le caratteristiche e la qualità di questi limoni sono esaltate sia dal microclima della Penisola Sorrentina, e anche dalle particolari tecniche di coltivazione delle piante, nel periodo invernale vengono anche coperte dalle famose "pagliarelle", che appoggiate ai pergolati di pali di castagno coprono le chiome delle piante, al fine di proteggerle soprattutto dal freddo e dal vento, e per conseguire anche un ritardo della maturazione dei frutti.

Liquore Strega

Liquore Strega

Nel 1860, evocando un’antica leggenda che narra la città di Benevento quale ritrovo di tutte le streghe del mondo, nasce il Liquore Strega. Prodotto assolutamente naturale ottenuto dalla distillazione di circa 70 erbe e spezie provenienti da ogni parte del mondo. Tra esse possiamo citare: la cannella di Ceylon, l’Iride Fiorentino, il ginepro dell’Appennino italiano, la menta del Sannio, che cresce spontaneamente lungo i fiumi della regione. Il suo caratteristico colore giallo deriva dall'aggiunta del prezioso zafferano al distillato di erbe aromatiche. Può essere apprezzato liscio o ghiacciato, sulla frutta o unito a dessert, gelati o cioccolata calda e costituisce anche la base di molti famosi e raffinati cocktails.


Marsala

Marsala

Il Marsala è un vino liquoroso, prodotto prevalentemente in Sicilia, il primo vino DOC della storia vinicola italiana. E’ prodotto con il metodo soleras che consiste nel sovrapporre delle botti di rovere, le quali vengono riempite con il vino a partire sempre dall’alto e poi prelevato dal basso. Il marsala può avere diverse colorazioni a seconda dell’uva con il quale è stato prodotto. Inoltre può essere secco o semisecco, a seconda della concentrazione di zucchero. Il pregio del marsala varia a seconda degli anni di invecchiamento ed in base alle aggiunte che vengono eseguite (ne esiste anche una variante all’uovo). Questo vino è molto versatile ed è utilizzato in cucina per preparare deliziose carni bianche aromatizzate, ma anche per connotare il sapore di dolci e torte come i cannoli e la cassata siciliana. Nel mio gelato utilizzo il Marsala dell’azienda Florio, prodotto da uve bianche Grillo e Cataratto coltivate nei territori della Fascia costiera del comune di Marsala ed entroterra della provincia di Trapani. Uno dei segreti di questo marsala di qualità è l’invecchiamento: infatti matura in botti di rovere di diversa capacità per almeno 30 mesi, 6 mesi in più rispetto a quanto previsto dal disciplinare.

Mascarpone

Mascarpone

Il mascarpone ha un colore che va dal bianco neve al giallo, compatto, cremoso e vellutato, ha sapore delicato, con quella punta di acido simile alla della panna. È un formaggio ricavato dalla lavorazione di panna e acido citrico o acido acetico. È tipico di alcune zone della Lombardia ed è riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali come prodotto agroalimentare tradizionale italiano. Il nome deriva dal termine lombardo mascherpa o mascarpia, che indica la ricotta o la panna. Le origini precise di questo derivato del latte non sono note, ma la sua produzione ed il suo consumo risalgono sicuramente a diversi secoli fa. Tradizionalmente il mascarpone veniva prodotto solo durante la stagione fredda, mentre oggi è un prodotto reperibile tutto l'anno. Viene consumato in purezza o nella preparazione di creme e dolci, ma anche per condire la pasta e i risotti. È uno degli ingredienti fondamentali del tiramisù. La crema al mascarpone, con uova e zucchero, è deliziosa in accompagnamento al pandoro e al panettone.


Miele

Miele

Il miele è il prodotto della trasformazione, effettuata dalle api, delle secrezioni dei fiori (nettare) e delle secrezioni di alcuni insetti (melata) Il miele, immagazzinato dalle api nelle cellette dei favi, viene estratto mediante centrifugazione, lasciato decantare in appositi contenitori e riportato in vasetti. Queste sono le uniche lavorazioni che permettono di mantenere integre le caratteristiche del prodotto per offrirlo esattamente come lo hanno ottenuto le api. Esistono molti tipi di miele, differenti per colore, aroma e cristallizzazione; la varietà dei mieli dipende dalla fonte da cui proviene il nettare, dalla zona di produzione e dalle variazioni meteorologiche. Il miele merita di entrare tutti i giorni nelle nostre tavole. E’ un alimento energetico e facilmente digeribile, che contiene: enzimi, vitamine, oligominerali, sostanze antibiotico-simili e sostanze che possono favorire i processi di accrescimento.

Nocciola del Piemonte

Nocciola del Piemonte

La Tonda Gentile del Piemonte, o Nocciola Piemonte, è una varietà di nocciola IGP prodotta nel Basso Piemonte, comprendente alcune aree delle province di Cuneo, di Asti e di Alessandria. La Nocciola Piemonte è coltivata ad altitudini comprese tra i 150 ed i 750 metri. Questa nocciola possiede diverse caratteristiche che la rendono particolarmente pregiata, come il guscio sottile che dà una resa del prodotto sgusciato elevata e un seme dotato di buon aroma e di sapore delicato. La Nocciola Piemonte è universalmente conosciuta come la migliore al mondo. Nei miei gelati utilizzo le nocciole dell’azienda “Nocciole d’Elite”, un prodotto di altissima qualità di un’azienda ubicata a Cravanzana, nelle vicinanze di Alba. A conduzione familiare, consta di 25 ettari interamente coltivati da più di 50 anni a noccioleto, varietà Tonda Gentile delle Langhe, certificata come “Nocciola Piemonte I.G.P.”


Noce

Noce

La Noce è conosciuta con il nome botanico “Juglans regia L.” Juglans è un termine latino coniato in onore di Giove: "Jovis glans" cioè la "ghianda di Giove" poiché presso gli antichi Romani il noce era l'albero consacrato al re degli dei. L'aggettivo ""regia"" che significa ""regale"" rivela che l'albero fu introdotto in Occidente dai re di Persia. Le noci sono un alimento altamente energetico poiché contengono elevate quantità di lipidi polinsaturi, in particolare di acido alfa-linolenico. A questo tipo di grassi viene attribuita la proprietà di diminuire il colesterolo cattivo (LDL) ed i trigliceridi. Il loro sapore, dolce all’inizio e amarognolo nel retrogusto, si accompagna a tutte le preparazioni culinarie. Dai primi ai secondi, sino alle salse, ai dolci e ai liquori, le noci possono essere utilizzate in ogni modo.

Olio Essenziale Di Menta Piperita Di Pancalieri

Olio Essenziale Di Menta Piperita Di Pancalieri

Il 50% della produzione italiana di erbe o?cinali, e in particolare di menta piperita, proviene dalla fertile “isola d’erba” che circonda Pancalieri, in Piemonte. La menta coltivata nel Pancalierese risulta essere la Menta Piperita nera (Black Mint degli inglesi). Questa specie botanica venne introdotta in Italia nel 1903 da Honoré Carles associatosi, nel 1901, a Giovanni Varino fondatore della omonima distilleria di Pancalieri nel 1870. Dalla distillazione della menta di Pancalieri si ottiene un pregiatissimo olio essenziale, riconosciuto dagli esperti come il migliore al mondo per finezza del profumo e gradevolezza del gusto.


Olio Essenziale Di Pino Mugo

Olio Essenziale Di Pino Mugo

Il Pino mugo è una conifera che in Italia si trova sulle Alpi dai 1500 ai 2700 metri di quota e su alcune cime dell'Appennino. Vista la straordinaria resistenza di questa conifera alle intemperie, fin dall’antichità i montanari erano convinti che il pino mugo custodisse un principio magico, una forza straordinaria che provarono ad estrarre distillando l’olio essenziale contenuto nel suo legno. Oltre ad essere molto apprezzato per il suo legno, lo è anche per la preparazione del mugolio (olio essenziale ad azione balsamica, impiegato nella cura delle affezioni respiratorie. Io utilizzo l’olio di Pino Mugo della Distilleria Bergila per la sua altissima qualità: gli ingredienti sono raccolti da colture biologiche ad alta quota e poi distillati in alambicchi a corrente di vapore, mantenendo tutte le proprietà benefiche dei frutti. L’olio viene quindi preparato con acqua purissima di sorgente.

Panna Fresca Alta Qualità Garantito Italiano

Panna Fresca Alta Qualità Garantito Italiano

La panna fresca è un alimento molto ricco di lipidi (35% circa), ricavato dal latte vaccino. Rappresenta uno dei tre tipi di "crema di latte" (animale) commercializzati in Italia; gli altri due sono la panna da caffetteria e la panna da cucina. La panna fresca è ricavata mediante l'aggiunta di un'ulteriore porzione grassa al latte ed è quella ideale per la montatura. La differenza sostanziale tra la panna fresca, quella da cucina e la crema di latte da caffetteria consiste proprio nella predisposizione alla montatura. La panna non può contenere alcun additivo chimico. È un ingrediente molto utilizzato sia in pasticceria (dolce e salata), sia in cucina.


Pepe Rosa del Madagascar

Pepe Rosa del Madagascar

Il pepe rosa in realtà non è un pepe a tutti gli effetti. La bacca rosa ha un sapore gradevole e simile a quello del pepe verde, ma meno forte e leggermente più acidulo. Cresce spontaneamente nelle foreste pluviali del Madagascar e viene solo raramente coltivato a scopo ornamentale, è uno degli ingredienti principali della cucina tradizionale malgascia. Essendo selvatico non necessita né di concimi ne di antiparassitari, i contadini lo raccolgono manualmente, lo selezionano e lo fanno essiccare al sole. È ancora poco noto in Europa, ha un sapore delicato, lievemente pepato con note aromatiche e di anice e zucchero. Condisce bene le insalate estive e si sposa a meraviglia col formaggio di capra.

Peperoncino

Peperoncino

Il peperoncino è il frutto della pianta Caspicum annuum. Noto come spezia piccante, aiuta a digerire e ha potenti effetti positivi sul sistema cardiocircolatorio. A livello terapeutico, la sua prima funzione è quella di favorire la secrezione di succhi gastrici e facilitare a digestione. Il peperoncino migliora la circolazione, è un ottimo cardioprotettivo, ha proprietà di vasodilatatore anticolesterolo. Consente ai capillari di rimanere elastici e migliora l'ossigenazione del sangue. La caratteristica principale e cioè la parte piccante è dovuta alla presenza di un alcaloide, la capsaicina, che conferisce, oltre all’aroma bruciante, la facilità di digestione. Ricco di una vitamina, la vitamina C; fu proprio studiando gli effetti del peperoncino che lo studioso ungherese Szent Gyorgyi scoprì questa importantissima vitamina. Tanto fondamentale che per questa scoperta gli venne attribuito il premio Nobel.


Pistacchio

Pistacchio

Il pistacchio è un seme molto energetico che può essere consumato fresco oppure tostato e salato. Il pistacchio è una delle più antiche piante arboree a semi importata in occidente grazie agli Arabi. La leggenda ne fa risalire la prima apparizione nei mitologici giardini pensili di Babilonia. Le principali coltivazioni di pistacchio si trovano in Iran, in Turchia e in Italia, in particolare in Sicilia. Solo ogni due anni gli alberi danno il frutto, e per questo motivo le piantagioni vengono fatte in tempi e luoghi differenti, in modo da poter avere un raccolto costante ogni anno. La raccolta deve essere fatta a mano perchè il terreno accidentato sul quale crescono non permette l'utilizzo di macchine. Nei nostri gelati utilizziamo un pistacchio blend mediterraneo costituito da un mix di pistacchi della Sicilia, della Turchia e dell’Iran per raggiungere un perfetto equilibrio di gusti.

Ricotta

Ricotta

Il termine ricotta deriva dal latino "recoctus" ed indica la ricottura del siero. Ed è proprio dalla ricottura del siero dei formaggi freschi che la ricotta viene preparata. Essendo prodotta dal siero di latte e non dalla cagliata, la ricotta non può essere considerata un vero e proprio formaggio. Tuttavia la qualità proteica è infatti nettamente superiore rispetto a quella dei formaggi mentre l’apporto lipidico è molto basso. La ricotta di vacca è quindi un prodotto relativamente povero di calorie, facilmente digeribile e apportatore di proteine ad altissimo valore biologico, calcio ed altri preziosi minerali. Il sapore è delicato e la consistenza è leggerissima.


Rosmarino Fresco

Rosmarino Fresco

La pianta del rosmarino appartiene alla famiglia delle Labiate e di essa si utilizzano i fiori, il cui colore è azzurro tendente al viola, le foglie e i rametti. Il rosmarino è sempre stato una delle piante più amate, fin dai tempi antichi. Ricco di virtù terapeutiche, si rivela ancor oggi di grande utilità. Le benefiche proprietà del Rosmarino sono dovute soprattutto ai principi attivi racchiusi nel suo olio essenziale, a cui si deve anche l'intenso profumo che lo contraddistingue. In più, è ricco di altri importanti costituenti chimici, tra cui derivati terpenici e flavonoidi, che insieme contribuiscono a fare del Rosmarino una pianta di straordinaria efficacia terapeutica.

Sale Rosa dell’Himalaya

Sale Rosa dell’Himalaya

Esistono molti tipi di sale e non tutti provengono dal mare ma anche dalle miniere sulle catene montuose. Dall’Himalaya si estrae una varietà di sale pregiato, purissimo e ricco di un ampio spettro di microelementi conosciuto come sale rosa dell’himalaya. Il sale rosa unisce al cloruro di sodio altri 84 oligoelementi e non è trattato chimicamente in alcun modo. È particolarmente adatto all’uso alimentare: ha un sapore più rotondo, meno aggressivo rispetto dal sale da cucina: non copre i sapori degli altri cibi, ma li sottolinea e li esalta.


Savoiardi

Savoiardi

La storia dei savoiardi è quindi molto incerta, secondo la leggenda per accogliere il re di Francia in visita, Amedeo VI di Savoia fece preparare dai cuochi di corte un biscotto particolare per far colpo sul Re. Siamo intorno alla metà del 1300 e da quel giorno i savoiardi si sarebbero diffusi in tutta Italia e in Europa grazie alle influenze di casa Savoia. Tanti nomi ma un solo biscotto, semplice da realizzare, soffice utilizzato per tantissime ricette. I savoiardi, tipici biscotti della cucina piemontese, vengono impiegati nella preparazione del tiramisù (dolce molto amato dal Conte di Cavour) e della zuppa inglese ma anche inzuppati nel latte da soli. I Savoiardi sono dei biscotti molto leggeri e friabili, di forma oblunga, preparati con un impasto nel quale gli albumi, montati separatamente a neve, apportano una notevole leggerezza. Una ricetta cinquecentesca ne indica la composizione: «Si fanno con poca farina, albume d'uovi e zuccaro».

Scorze d’agrumi Candite

Scorze d’agrumi Candite

Agrimontana, azienda da 35 anni leader di qualità nella trasformazione della frutta. In linea con la filosofia produttiva che la contraddistingue, Agrimontana rivolge alla frutta candita un’estrema attenzione lungo tutte le fasi della filiera. A partire dalla selezione della materia prima, rigorosamente di provenienza italiana: dalla Calabria arriva la varietà di arance Washington Navel, perfette per la canditura grazie al colore tipicamente arancione e al giusto spessore della scorza. Una volta raccolta, la frutta viene sbucciata a mano, tagliata a spicchi ed immediatamente surgelata per una naturale canditura effettuata esclusivamente con sciroppo di glucosio e saccarosio Agrimontana è stata premiata con la Medaglia d’oro per l’alta qualità espressa nella produzione dei cubetti di scorza d’arancia candita conferita dall’Accademia Maestri Pasticcieri.


Yogurt Magro Fresco

Yogurt Magro Fresco

Lo yogurt può essere ottenuto dal latte di qualsiasi animale. Lo yogurt bianco è più digeribile del latte grazie alle fermentazioni che favoriscono l'assimilazione di tutti i nutrienti del latte. Il nome dovrebbe derivare dalla parola turca yogur, miscelare, ma sulle origini dello yogurt non si hanno notizie certe. Il latte fermentato era già usato presso le popolazioni preistoriche; lo yogurt era conosciuto da fenici, egizi, greci e romani; in India era, ed è tuttora, un alimento di grande successo. Il microbiologo russo Metchnikov, ricercatore dell'istituto Pasteur, fu il primo a studiarlo in laboratorio per cercare di scoprire il segreto della longevità delle popolazioni bulgare che ne facevano largo consumo. Fu lui il primo a isolare il Lactobacillus bulgaricus , uno dei batteri responsabili della fermentazione del latte. E lo yogurt gli valse un Nobel.

Zenzero Fresco

Zenzero Fresco

Lo zenzero è una pianta erbacea perenne di cui si utilizzano le radici fresche o essiccate. È originario dell’Asia ed arrivò in Europa all’epoca dei Romani. Contiene olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini, che conferiscono alla radice le sue proprietà medicinali. Lo zenzero possiede comprovate qualità antiossidanti. Inoltre, possiede un effetto termogenico, ossia produce calore e fa bruciare calorie. È aromatizzante, aperitivo, digestivo e stimolante e ha veramente un elenco di proprietà. In cucina si adopera fresco o in polvere per aromatizzare zuppe, pesce, verdure, dolci. Viene impiegato nella fabbricazione di liquori, sciroppi e birra; nella cucina indiana entra nella composizione del curry.


100% Gelato Artigianale Italiano

Seguici su
Facebook Instagram YouTube

© 2016 Gunther Gelato Italiano® - Punto Gelato Pettinari S.r.l. - P.Iva 11862531008